Torna alle News
Riapertura al pubblico delle Celebrazioni
"Bentornati! Un manifesto nelle chiese della Diocesi" è il titolo di un articolo pubblicato sul portale della Diocesi di Molfetta-Ruvo di Puglia-Giovinazzo-Terlizzi che annuncia la riapertura al pubblico delle Sante Messe con precise misure di sicurezza

15/05/2020 - L'Ufficio per le Comunicazioni Sociali ha pubblicato, attraverso il sito ufficiale della Diocesi di Molfetta, un manifesto sottoscritto dal nostro Vescovo Mons. Domenico Cornacchia e dai sacerdoti, in cui si annuncia, a partire dal 18 maggio p.v., il ripristino delle Sante Messe alla presenza del popolo.

Il rischio di contagio, però, impone a tutti i fedeli una serie di regole da rispettare nell'interesse proprio e della collettività, indicate nel manifesto suddetto:
- l'accesso alla chiesa per ciascuna celebrazione sarà riservato a un numero limitato di fedeli che ciascun Parroco provvederà a indicare;
- l'accesso sarà vietato ai fedeli che abbiano una temperatura superiore a 37.5° centigradi o che siano entrati in contatto, nei giorni precedenti, con persone positive al COVID-19;
- entrando e uscendo dalla chiesa bisognerà rispettare la distanza di sicurezza pari a 1,5 metri dagli altri fedeli;
- sarà necessario indossare la mascherina;
- i fedeli dovranno disinfettare le mani al dispenser collocato all'ingresso;
- potranno essere occupati solo i posti contrassegnati;
- i fedeli dovranno essere seduti a una distanza di almeno 1 metro laterale e frontale gli uni dagli altri;
- sarà vietata qualsiasi forma di contatto fisico;
- il gesto del segno di pace sarà omesso;
- i fedeli dovranno attenersi rigorosamente alle disposizioni del celebrante al momento della distribuzione dell'Eucaristia;
- le offerte saranno deposte in appositi contenitori;
- sarà vietato sostare in chiesa o sul sagrato dopo la celebrazione.

Queste disposizioni rappresentano un primo timido passo verso il ritorno alla normale vita comunitaria. Tra numerose difficoltà, anche il nostro Sodalizio si rimetterà presto in moto. Certamente le attività previste per ciò che resta dell'anno sociale 2020 saranno riesaminate alla luce degli impedimenti imposti dalle restrizioni di varia natura. Il Consiglio di Amministrazione provvederà a comunicare, attraverso gli strumenti telematici, notizie in merito alla ripresa delle attività confraternali e all'apertura della sede che, per ragioni logistiche, mal si presta all'osservanza delle regole di distanziamento sociale. Si lavorerà infatti per garantire il pieno ripristino della vità confraternale il prima possibile in massima sicurezza.

Il Consiglio di Amministrazione

Prossimi appuntamenti

28/02/2021 - 18.30
Celebrazione Eucaristica
La messa sarà animata dalla Confraternita dell'Assunta in abito
26/02/2021 - 19.30
Pio Esercizio della Via Crucis comunitaria
Le meditazioni saranno guidate dalla nostra Confraternita


 

Statuto e Regolamento interno
Copertina
 
Pubblicazioni
Copertina